AIL nazionale in città

Il mese di novembre del 2013 è un altro momento fondamentale per Ail Cosenza Fas. Un altro evento importantissimo che segna il nostro cammino.

La raccolta fondi Stelle di Natale 2013 è alle porte, la vecchia sezione AIL non esiste più già dal 21 ottobre, ma la Fondazione Amelia Scorza ONLUS, che ancora non è formalmente divenuta Sezione Territoriale AIL per la provincia di Cosenza, è stata incaricata della raccolta.

Ma la FAS, fino a quel momento, non era mai scesa sul territorio e non aveva neppure un referente e/o un volontario che potesse sostenerla nella campagna “Stelle di Natale”.Incontro_AIL

Ed è così che il 15 novembre, nella Sala degli Specchi della Provincia di Cosenza, l’AIL Nazionale incontra tutti i volontari della provincia bruzia. Lo stato maggiore di AIL Nazionale, dal Direttore Generale al Tesoriere Nazionale fino allo stesso Franco Mandelli, vuole fare chiarezza. Ai volontari bisogna comunicare senza tentennamenti o dubbi che è alla Fondazione Amelia Scorza ONLUS che, da quel momento, dovranno far riferimento su Cosenza per le attività dell’AIL. In una lettera inviata simbolicamente (ma non troppo) a tutti i volontari AIL il Professor Mandelli spiega i motivi di una scelta che ci ha reso orgogliosi e che ancora oggi continua a motivarci e spingerci a fare sempre di più, sempre meglio.

Lettera del Prof. Mandelli